Inaugurazione della nuova sede di Occhieppo

26 giugno 2005

GRAZIE A TUTTI

 

Chi avesse voluto assistere ad un evento sobrio, scevro da inutili fronzoli ma pieno di contenuti particolarmente significativi sarebbe dovuto essere presente all'inaugurazione della Sede temporanea della Sezione A.R.I. di Biella, in Occhieppo Inferiore; l'organizzazione, la partecipazione e l'alto livello di presenze importanti hanno dato lustro e gradito riconoscimento al lavoro di tanti mesi e ai sacrifici annessi.

I Radioamatori della Sezione A.R.I. di Biella ringraziano tutti coloro che, Domenica 26 u.s., hanno voluto essere presenti all'inaugurazione dei nuovi locali.

Si sono notate molte presenze che volevano ribadire partecipazione e l'amicizia; molte altre sono state le presenze di coloro che hanno voluto conoscere di persona questo microcosmo che, non avendone precisa notizia, lo si inquadra in quelle solite voci, a volte offensive che, chi non sa, si permette di pontificare.

L'occasione ' stata ghiotta per far conoscere quali interessi e quali scopi abbia il Radiantismo, si sar' riusciti dare un'impressione positiva?

I ringraziamenti particolari vanno al Dottor Oriolo in rappresentanza di sua Eccellenza il Prefetto, al Presidente della Provincia Scaramal, al Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio Avvocato Luigi Squillarlo, al Sindaco di Occhieppo Inferiore Osvaldo Ansermino, alll'Assessore del Comune di Biella Edgardo Canuto e al Presidente della Pro Loco Carlo Pavignano al quale si ribadiscono ancora i ringraziamenti per l'ospitalit' avuta nei mesi scorsi quando i Radioamatori si trovarono in mezzo ad una strada.

In rappresentanza del Consiglio Regionale dei Radioamatori era presente l'Ingegner Alberto Barbera IK1YLO.

Dopo il saluto rivolto a tutti i presenti dal Presidente della Sezione, le Autorit' presenti hanno voluto ribadire la collaborazione che si ' avuta e che si spera avere in futuro tra i Radioamatori e gli Enti rappresentati ribadendo ai presenti quanto possa essere utile lavorare in simbiosi, nei limiti naturalmente delle precipue conoscenze, per dare sicurezza al prossimo.

Oltre alle non volute, ma purtroppo immancabili, pecche degli organizzatori, si sono anche notate alcune assenze che in parte erano nel computo della cose ed altre che hanno innescato un poco di stupore in quanto inspiegabili dal momento che non erano state previste e tanto meno annunciate.

Alla fine si ' presa d'assalto la tavola preparata per offrire molto graditi aperitivi che per la loro gradevolezza ed in particolare per la loro freschezza'hanno mitigato un pochino il caldo di questi giorni.

A coronamento della cerimonia alle 12,30 tutti al Centro Polivalente di Occhieppo, in compagnia del Signor Sindaco e del rappresentante Regionale, dove la Pro Loco ha servito il pranzo e si ' cos' conclusa questa prima positiva esperienza Radioamatoriale in quel di Occhieppo Inferiore.

Ancora grazie a tutti!